Hospice via delle stelle
area bimbi
Consegna opere progetto "Per Aspera ad Astra"
Ti trovi qui:Home / Servizi / Cure palliative a domicilio

Cure palliative a domicilio

Questa metodologia di cura prevede assistenza a domicilio ai pazienti in fase avanzata, effettuando e coordinando una serie di interventi multidisciplinari atti al miglioramento della loro qualità della vita.


La prima visita domiciliare viene effettuata dal responsabile dell’assistenza domiciliare o dal medico delegato, possibilmente alla presenza del medico di famiglia e dell’assistente sociale. Qualora la disponibilità del Medico di famiglia non venisse garantita entro i tempi definiti, il medico referente si recherà ugualmente a domicilio del malato e condividerà il piano di cura successivamente anche telefonicamente con il curante.


Se il parere non è favorevole all’immediato inserimento perché non vengono soddisfatti i criteri di ammissione all’assistenza in Cure Palliative previste dalle linee guida nazionali o si deve inserire in lista d’attesa (per la lista di attesa si applica un protocollo che prevede dei punteggi in base ai bisogni fisici, psicologici, sociali), si stabiliscono con il Medico di Medicina Generale e la famiglia diverse modalità di assistenza.


La prima visita a domicilio avverrà entro 72 ore dal colloquio con i familiari effettuato in hospice. Sarà effettuata dal medico responsabile e dall’assistente sociale e sarà formulato un programma individualizzato e multi professionale per la cura globale.
Gli accessi domiciliari si susseguono in ragione dell’intensità assistenziale che il paziente necessita, la complessità dei bisogni curativi, psicologici e sociali dell’intero nucleo familiare.